Home | Menu | Antipasti | Soufflé di spinaci e formaggio di capra

Soufflé di spinaci e formaggio di capra

La nostra amica Silvia ci ha passato questa ricetta tradotta dall’originale di Gordon Ramsay, il famoso, originale e graffiante cuoco inglese. Il soufflé, invece, è delicato e soffice! 🙂

souffle spinaci e formaggio di capra

Ingredienti

Burro ammorbidito per ungere i recipienti
500 g di spinaci teneri, lavati
Sale e pepe nero
3 cucchiai di EVO
1 scalogno, pelato e tritato finemente
2 spicchi d’aglio, pelati e schiacciati (se si preferisce toglierli) oppure tritati finemente se si preferisce unirli al composto
40 g di farina
Un pizzico di peperoncino di cayenna
250 ml di latte parzialmente scremato
200 g di formaggio di capra morbido
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
4 uova grandi (separate tuorli e albumi)

Preriscaldare il forno a 200° C. Con un pennello imburrare dal basso verso l’alto 8 stampini da soufflé da 150 ml. Fate raffreddare per 15 minuti, quindi ripetere l’operazione una seconda volta.

Mettere una padella larga su fuoco medio. Quando è calda, aggiungere gli spinaci con un pizzico di sale. Mescolare per un po’ finché le foglie non sono appassite, aggiungendo pochissima acqua solo se necessario. Metterli a scolare; quando sono abbastanza raffreddati strizzarli per rimuovere tutta l’acqua in eccesso. Tritarli finemente e metterli da parte in una ciotola.

Scaldare l’olio in una piccola casseruola, e aggiungere lo scalogno e l’aglio. Mescolare a fuoco medio per 4-6 minuti, finché non si appassiscono. Aggiungere la farina e il peperoncino e mescolare a fuoco basso per 3-4 minuti. Aggiungere lentamente il latte sbattendolo con una frusta. Far sobbollire e continuare a mescolare per qualche minuto, finché il composto si addensa. Trasferitelo in una ciotola grande e fate raffreddare un po’.

Sbriciolare il formaggio di capra nel composto, poi aggiungere il parmigiano e un pizzico di sale e mescolare. Aggiungere gli spinaci tritati e i tuorli e ottenere un composto omogeneo. Mettere da parte.

Sbattere gli albumi in una ciotola a neve fermissima, poi aggiungere il composto di spinaci e formaggio; incorporare bene. Aiutandosi con un cucchiaio, sistemare il composto negli stampi imburrati, sbattendoli un po’ sul piano di lavoro per eliminare eventuali bolle d’aria. Passare la punta di un coltellino sui bordi degli stampi, staccando un poco il contenuto.

Cuocere da 13 a 15 minuti finché crescono e diventano di un marrone dorato sulla parte superiore.

Servire subito, eventualmente accompagnati da una semplice insalata fresca.

Guarda anche

Pollo arrosto e patatine

Pollo intero al saccoccio

Pollo arrosto fatto in casa, buonissimo, saporito e… senza rischi di sporcare il forno fino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 4 =