Home | Ricette | Del territorio | Torta di pere

Torta di pere

 

Lo sapevate che l’Emilia Romagna è la culla  europea della produzione di pere?

“In Emilia Romagna si coltiva il 70% delle pere italiane. In particolare le aree riconosciute dall’Indicazione Geografica Protetta sono le province di Modena, Ferrara, Bologna, Reggio Emilia e Ravenna.” fonte Consorzio di tutela e valorizzazione  della pera dell’Emilia Romagna

La pera è un frutto versatile che si presta per tante ricette, dall’antipasto al dolce; qui di seguito le istruzioni per fare una golosa torta.

 

INGREDIENTI

4 pere IGP, 400 gr di farina, 200 gr di zucchero, 200 gr di burro, 4 tuorli d’uovo, sale, zucchero a velo per la decorazione.

 

 

 

Impastate lo zucchero con il burro, i tuorli, la farina e il pizzico di sale.

Formate una palla e lasciate riposare in frigo per mezz’ora. Intanto sbucciate le pere e tagliatele a cubetti.

Prendete l’impasto, dividetelo a metà, con il mattarello stendetene una parte aiutandovi con un foglio di carta da forno in modo da formare un disco.

Appoggiate il foglio di carta da forno con il disco di pasta nello stampo, bucherellate la superficie con una forchetta, poi  ricoprite con le pere tagliate.

Stendete la parte rimanente con il mattarello, poi ricoprite le pere cercando di chiudere bene tutti i buchi.

Bucherellate la parte superiore, mettete in forno a 180 gradi per 30/40 minuti.

Una volta raffredata spolveratela di zucchero a velo.

La torta è buona sia morbida che lasciata un po’ di più in forno; la pasta diventa così  croccantina 🙂

Accompagnate con un buon bicchiere di malvasia dolce dei nostri colli!

 

 

Guarda anche

Tortellini in brodo

Tortellini in brodo di Modena

La vera ricetta dei tortellini di Modena! Un piatto famosissimo che ha reso celebre l’Emilia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + quattordici =