Home | Idee | Eco-idee | L’orto in balcone

L’orto in balcone

Vogliamo provare a vivere più sostenibile e sano coltivando direttamente a casa nostra verdure e ortaggi? Non è difficile, basta buona volontà, un po’ di tempo a disposizione per la cura delle piante e lo spazio per coltivarle.

Certo non tutti hanno la possibilità di avere uno spazio di terra in  giardino da dedicare alla coltivazione ma per ovviare al problema possiamo pensare di costruirci un orto in balcone.

Il balcone per consentirci di far crescere il nostro orto sarebbe meglio fosse esposto alla luce solare a sud o a sud-est. Più difficile ma tentabile se il balcone guarda a nord-est, mentre se guarda a nord inutile tentare perché non avrebbe a disposizione quelle  4-6 ore di luce al giorno per far crescere la maggior parte delle piante.

Se c’è poco spazio sul balcone è pensabile preferire un orto in verticale, cioè il cosiddetto orto pensile; si possono utilizzare contenitori adatti che si trovano già in commercio oppure fatti in casa:

COME TI COSTRUISCO L’ORTO IN VERTICALE 

COME TI COSTRUISCO UN ORTO VERTICALE CON UN PALLET 

 

Per quanto riguarda cosa piantare nel nostro orto abbiamo solo l’imbarazzo della scelta:

In autunno cavoli, verza, broccoli, broccoletti, rape;

in inverno fave e piselli,

in primavera ortaggi (lattuga, zucchine, melanzane, peperoni, pomodorini, sedano),  frutti di bosco (fragole, more, lamponi) e piante aromatiche.

 

In rete esistono diverse risorse per imparare a farsi un orto “domestico” , scegliendo le verdure e gli abbinamenti giusti.

Ad esempio Coltivare l’orto un sito ricco di istruzioni per crearsi un ‘orto urbano o  Grow the planetuna vera propria comunità on line dedicata alla gestione dell’orto e alla condivisione di questo con gli altri.

E i bambini? Sarà divertente per loro vivere questa esperienza in prima persona, coinvolgendoli  nella posa di piantine e semini e incaricandoli delle innaffiature. Con loro potremmo ad esempio coltivare pomodori, ravanelli e lattughe che crescono velocemente visto che si sà  i bimbi non amano aspettare!

I bambini possono fotografare le varie fasi della crescita dei vegetali, creare album ad hoc dove conservare le loro informazioni, corredate da disegni e altro materiale facilmente scaricabile da internet come disegni da colorare a tema vegetale.

Che ve ne pare?  🙂

Guarda anche

App green e alimenti tracciati

Dall’acqua alla tracciabilità del cibo, le applicazioni ‘green’ che semplificano la vita sono sempre diffuse. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 3 =