Home | Ricette | Fuori regione e oltre | Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana

 

semolato_5kgGli gnocchi di semolino sono economici e piuttosto semplici da preparare.
Li abbiamo preparati con il semolato di Molino Ariani, ne parliamo qui.


 

I bambini possono tagliare i cuori (o qualsiasi altra formina per biscotti) e sistemare gli gnocchi nella pirofila.

gnocchi-alla-romana-fase-1

Ingredienti

  • 250 gr di Semolato Molino Ariani
  • 1 lt di latte
  • 2 tuorli d’uovo
  • 50 grammi di burro
  • 50 grammi diParmigiano Reggiano
  • Sale

Mettere il latte in una casseruola e portare a leggera ebollizione, sciogliere il burro nel latte e salare. Versare il semolino a pioggia mescolando e, sempre mescolando (con una frusta) cuocere per una decina di minuti. Togliere dal fuoco e aggiungere 2/3 di Parmigiano grattugiato e i due tuorli. Continuare a mescolare per amalgamare bene l’impasto. Versare l’impasto su una spianatoia ricoperta di carta da forno e spianarlo con un coltello senza seghetto con la lama bagnata. Lo spessore dell’impasto dovrà risultare di circa 1 cm.
Accendere il forno a 180/200°

gnocchi alla romana fase 2Lasciare raffreddare l’impasto e con il coppapasta (ma noi, con le bambine, abbiamo usato una formina per biscotti fatta a cuore 🙂 ) formare tanti dischetti che disporrete nella pirofila imburrata leggermente sovrapposti. Spolverate con il restante Parmigiano e con dei fiocchetti di burro (oppure con il burro precedentemente fuso), infornare per circa20 minuti + 5 minuti di grill per fare dorare la superficie e renderla croccante.

Servire caldi.

Potete anche mettere gli gnocchi in piccole pirofile monoporzione o in ciotole di terracotta e servire direttamente da quelle.

 

gnocchi-alla-romana-fase-3

Guarda anche

Tortellini in brodo

Tortellini in brodo di Modena

La vera ricetta dei tortellini di Modena! Un piatto famosissimo che ha reso celebre l’Emilia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × cinque =