Home | Menu | Dolci | Clafoutis di pesche

Clafoutis di pesche

Il clafoutis di pesche è un dolce facile da preparare, che si presta molto bene per le merende dei bambini visto la semplicità dei suoi ingredienti.

Ingredienti: 750 gr di pesche, 400 ml di latte, 1 etto di zucchero, 6 cucchiai di farina, 3 uova, una bustina di vanillina, burro, zucchero a velo, un pizzico di sale fino.

In una pentola di acqua bollente mettiamo le pesche a sbollentare per circa 2 minuti, le scoliamo e le peliamo. Le tagliamo a metà togliendo il nocciolo e facciamo degli spicchi di circa 1 cm. Scaldiamo il latte senza portarlo a bollore. Montiamo le uova insieme allo zucchero, il pizzico di sale e la vanillina con la frusta elettrica o a mano, fino a far  diventare il composto chiaro e spumoso. Uniamo la farina e il latte intiepidito sempre mescolando con la frusta (meglio se quella a mano). Lasciamo quest’impasto coperto a riposare in frigorifero per circa un’ora. Imburriamo una teglia (meglio se non è con il bordo apribile altrimenti la pastella, essendo liquida, fuoriesce) mettiamo gli spicchi i pesca in uno strato e versiamo la pastella sopra. Inforniamo a 200 gradi e cuociamo per circa 30 minuti. Serviamo il clafoutis ancora tiepido spolverizzato con lo zucchero a velo.

Il clafoutis si presta per essere fatto con vari tipi di frutta, ciliegie per prime (naturalmente snocciolate). Altre frutte che consigliamo: prugne, albicocche, uva.

Se sperimentate altri tipi di frutta fatecelo sapere! 


Guarda anche

Pancake morbidi con ricotta

Ho visto un video su Facebook di Nigella Lawson, che spiegava come preparare questi pancake …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × due =