Home | Bambini | Alimentazione | Hamburger di pesce e patate

Hamburger di pesce e patate

Fate mescolare l’impasto di pesce già passato al tritacarne con aromi e profumi utilizzando il cucchiaio di legno e poi, con lo stampino da hamburger o il coppapasta, fare dare la forma!
Se ai bambini non piace il pesce e non sapete come fare per proporlo senza che sbuffino o si lamentino, provate con i fishburger! Il successo è garantito, il pesce è “camuffato” perché cucinato insieme alle patate e agli aromi, il gusto è assicurato. Il pesce da utilizzare varia a seconda del gusto, merluzzo, ma anche platessa o pesce più pregiato se lo desiderate, orata o spigola. Il pesce azzurro comunque va benissimo! Da cuocere in forno, i fishburger sono buoni e facilmente digeribili.

Pronti per essere addentati, i fishburger sono amatissimi dai bambini
Pronti per essere addentati, i fishburger sono amatissimi dai bambini

INGREDIENTI per 4 persone

250 grammi di filetti di merluzzo fresco

2 patate

40 grammi di Parmigiano Reggiano dop grattugiato

1 aglio

1 uovo

la scorza grattugiata di un limone

noce moscata

peperoncino

una manciata di prezzemolo tritato

sale

pangrattato

olio extravergine di oliva

4 panini morbidi da hamburger

PREPARAZIONE

Sciacquare i filetti di merluzzo sotto l’acqua corrente, asciugare con la carta cucina. Nel frattempo cuocere al vapore un paio di patate gialle tagliate a pezzetti per velocizzare il tutto. Quando sono pronte passarle allo schiacciapatate per ridurle in purè. Passare i filetti al tritacarne per un macinato morbido pronto per essere utilizzato. Sconsigliato il tritatutto perché riduce il pesce in poltiglia. In una terrina unire il pesce al purè di patate raffreddato, salare, aggiungere il Parmigiano Reggiano grattugiato, insaporire con una generosa grattugiata di noce moscata, il peperoncino se piace, l’aglio tritato (anche un po’ di aglio in polvere va benissimo), il prezzemolo tritato, la scorsa grattugiata di un limone, un cucchiaio di pangrattato. Unire l’uovo intero, mescolare tutto e amalgamare con cura. Salare leggermente.

Foderare una teglia con carta forno, spennellarla con un po’ di olio evo.

Prendendo un po’ di impasto alla volta e aiutandovi con un coppapasta oppure utilizzando la formina per l’hamburger, formare i fishburger e disporli sulla carta forno dopo averli cosparsi con un po’ di pangrattato. Oliare leggermente a filo e infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 25′, girandoli a metà cottura. Quando si formerà una deliziosa crosticina estrarre dal forno.

Una volta tolti dal forno metterli fra le due fette di pane con un po’ di insalata e qualche pomodorino, i più golosi potranno cospargere un po’ di maionese sulle fette di pane prima di imbottirle. I bambini se li litigheranno… attenzione!

 

Guarda anche

Ristorante Paddock a Pozza di Maranello

Ristorante Paddock a Pozza di Maranello, area bambini attrezzata, servizio animazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto + diciotto =