Home | Filastrocche | Carga tià tià tià

Carga tià tià tià

Carga tià tià tià
la vècia peìnà at turtià
et pire et pom
et tuttà la roba che a ghè in ste mond
e dal gran in dal granar
ch’an ghin posa mai mancar
e dal fein par al buarein
e dl’a gianda par al ninein
Carga Carga Stivanein

Carica tià tià tià
la vecchia piena di tortelli
di pere e di mele
e di tutta la roba che c’è in questo mondo
del grano nel granaio
che non ne possa mai mancare
e del fieno per governare le bestie
e delle ghiande per il maiale
Carica Carica Stefanino

Filastrocca propiziatoria da recitare il giorno di S.Stefano (Stivanein) per un anno di  raccolti abbondanti.
Recitata davanti al camino da Gabriella Vaccari nonna di Eugenio il giorno di S.Stefano 2007dopo aver fritto i tortelli ripieni.

Guarda anche

La crostata del ghiottone!

Di solito non si fa a fatica ad “avviare” i bambini a crostate e dolci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + diciassette =