Home | Bambini | Alimentazione | Pizzette di melanzane

Pizzette di melanzane

Pizzette di melanzane
Un secondo leggero, una cena veloce o un ricco antipasto

Un’idea in più per insegnare anche ai più piccoli a mangiare le verdure con gusto, scoprendo che non sono poi tanto male. Una ricettina facile e veloce che conquisterà anche i bambini perché… sembra una pizza, ma non lo è! Ideali per una cena leggera, un antipasto, le melanzane-pizze possono essere completate con un’aggiunta di formaggio a parte, per esempio una burrata e così il pasto sarà completo.

INGREDIENTI

1 melanzana globosa

120 gr di formaggio Asiago dop

1 confezione di passata di pomodoro

origano

aglio in polvere, solo un pizzichino

peperoncino in polvere

sale

olio extravergine di oliva

un paio di acciughe a piacere

PREPARAZIONE

Di solito preparo la melanzana per tempo, il giorno prima o la mattina per la sera, così poi il completamento della teglia sarà velocissimo. Quindi affetto la melanzana globosa, lasciando le fette di almeno 3 millimetri, insomma non proprio sottilissime. Le salo leggermente e le dispongo sulla teglia foderata con la carta forno, in modo da usare poco olio. Nel frattempo accendo il forno ventilato a 190°/200° e quando è caldo inforno le melanzane dopo avere sparso un pizzichino di sale. Le cuocio per circa 15′, poi come sempre dipende dal forno. Devono ammorbidirsi, ma non seccarsi, anche perché poi in forno dovranno tornarci quando saranno ben condite!

Le tiro fuori dal forno e la lascio raffreddare. Poco prima di cena condisco le fette con una cucchiaiata di passata verace, aggiungo l’Asiago tagliato a fettine sottili, l’origano, un pizzichino di aglio in polvere, un pizzico di peperoncino, ma senza esagerare, un filo di olio evo e inforno (sempre a forno caldo, circa 180°) per circa 5, 7 minuti.

Controllare che il formaggio non si secchi troppo, appena sarà sciolto estrarre dal forno e servire!

Teglia di melanzane farcite
Melanzane farcite

 

Guarda anche

Risotto con rapa rossa e Roquefort

Il colore irresistibile di questo risotto con rapa rossa ricorda quello del corallo… …ma non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × tre =