Home | Bambini | Alimentazione | Spaghetti ai tre pomodori

Spaghetti ai tre pomodori

Fate lavare con cura i pomodorini e preoccupatevi che i bambini li asciughino altrettanto bene!
Un piatto veloce da preparare, più saporito di una classica pasta al sugo di pomodori e certamente molto sano, per piccoli e grandi. Gourmet quotidiano e… very italian style.

Un classico rinnovato della tradizione gastronomica italiana: la pasta al pomodoro. Una versione aggiornata, molto semplice da realizzare anche un attimo prima di mettersi a tavola. Poi si sa, ogni sughetto tende a insaporirsi di più se resta un po’ nella pentola. Slow è meglio, ma anche fast… fa molto comodo, soprattutto alle signore!

I bambini saranno i primi fan di questo sugo, ma occhio agli adulti e agli over anta: gusto, proprietà antiossidanti e rapidità di preparazione metteranno questo mix in cima alla hit parade del sapore!

Far asciugare i pomodorini in una padella antiaderente
Per prima cosa cuocere i pomodorini in padella

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI per 4 persone

360 gr. di spaghetti (sono adatti anche rigatoni, penne ecc.)

250 gr. di pomodorini sodi

4/5 pomodori secchi conservati sott’olio

1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodori

1 manciata di capperi sotto sale

Olio extravergine di oliva dop Colline di Romagna per condire

sale quanto basta

1 pizzico di peperoncino

Tre tipi di pomodori per un gusto unico e intenso
Che buoni! Uno dei piatti preferiti dal bambini, very italian style

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PREPARAZIONE

Dopo avere fatto lavare ai nostri bambini i pomodorini e dopo averli asciugati per bene, eliminare la parte intorno al picciolo, schiacciare leggermente per far uscire l’acqua in eccesso, metterli in una padella antiaderente con un paio di cucchiai di olio evo a fuoco medio.

Dopo 10′ circa aggiungere i pomodorini secchi tagliati a pezzetti, mescolare il tutto sul fuoco altri 5′ amalgamando gli ingredienti. In ultimo aggiungere il concentrato di pomodoro e i capperi sciacquati sotto l’acqua corrente. Salare leggermente (i capperi sono già salati!) e aggiungere il peperoncino.

Nel frattempo cuocere la pasta in acqua salata e quando sarà pronta e ben scolata, buttarla nella pentola del sugo per fare insaporire il tutto. Un primo piatto tutto rosso, con un bel carattere forte e deciso!

Tutto è pronto, gli spaghetti sono nel piatto e i bambini stanno per impiastricciarsi
Tutto è pronto, gli spaghetti sono nel piatto e i bambini stanno per impiastricciarsi, preparatevi agli schizzi di sugo sulla maglietta!

 

 

 

 

Guarda anche

Ristorante Paddock a Pozza di Maranello

Ristorante Paddock a Pozza di Maranello, area bambini attrezzata, servizio animazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − quindici =