Home | Menu | Antipasti | Sformatini di ricotta e spinaci

Sformatini di ricotta e spinaci

Vi propongo oggi una ricetta ricca con uova, ricotta e verdura. Ho sempre pensato che fare i soufflé fosse difficilissimo, in realtà non è così e il risultato è stato molto gradito anche dalla mie figlie.
Si può infornare in una pirofila unica oppure in 6 pirottini da soufflé (personalmente preferisco la porzione singola perché quando è impiattata è molto più piacevole alla vista).
Potete usare le coste al posto degli spinaci, il sapore sarà molto simile

Gli ingredienti:
500 gr. di spinaci
200 gr. di ricotta
4 uova
4 cucchiai di pane grattugiato
sale
Olio extra vergine di oliva
burro per i pirottini

Lavate gli spinaci, lessateli qualche minuto e scolateli strizzandoli per bene. Fateli saltare in padella con un po’ d’olio EVO magari aggiungendo un po’ di aglio schiacciato (non necessario, fate in base al vostro gusto). Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. In una ciotola mettete la ricotta e lavoratela un po’ con l’attrezzo che preferite, io lo faccio con la forchetta. A parte sbattete bene le uova intere in modo che creino tante bollicine. Aggiungete le uova alla ricotta e aggiungete anche il pangrattato, aggiungete il sale e infine gli spinaci, mescolate tutto per bene che si amalgami uniformemente.
Distribuite nei pirottini da soufflé (io uso quelli di silicone e li fodero con un po’ di burro e pangrattato). mettene in forno a 170 gradi per circa 20 minuti.

Potete servirli con una salsina a base di Parmigiano Reggiano con burro, farina, latte (come per la besciamella) e infine, dopo aver tolto dal fuoco il pentolino aggiungete il Parmigiano grattugiato.

Guarda anche

Cibò. so good! A Bologna il 3-4-5 febbraio a Palazzo Re Enzo

Tutte le eccellenze dell’Emilia-Romagna per la prima volta tutte insieme È tornato, ancora più emozionante, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei + sedici =