Home | Bambini | Alimentazione | I bambini non mangiano verdure? Ecco perché!

I bambini non mangiano verdure? Ecco perché!

Gli studi scientifici e antropologici spiegano l'avversione dei bambini per la verdure
Gli studi scientifici e antropologici spiegano l’avversione dei bambini per la verdure

Benché, come mamme, cerchiamo di sbizzarrirci con ricette originali per camuffare le verdure e propinarle ai più piccoli, raramente i bambini mostrano di apprezzarle davvero.

Naturalmente tendiamo subito ad attribuircene la responsabilità, ma mentre ci sforziamo di migliorare le proposte inventando polpette, polpettine e polpettoni di ogni fatta, uno studio inglese ci viene in soccorso…

Pare ci sia una ragione precisa per cui i bambini non amano particolarmente le verdure e sarebbe legato all’istinto di sopravvivenza.

Nell’essere umano scatterebbe una naturale avversione alle piante percepite come potenzialmente velenose. Un vero e proprio meccanismo di autodifesa si innescherebbe nei bambini come reazione di rifiuto tendente ad allontanare dai vegetali anziché avvicinare.

Idem per la frutta.

Il distacco sarebbe acuito oltretutto dal sempre minore contatto con la natura.

Adesso che ci siamo chiarite la ragione di questa riluttanza… non resta che insistere, inventando sempre nuove ricettine camuffa verdure.

 

Guarda anche

Tortellini in brodo

Tortellini in brodo di Modena

La vera ricetta dei tortellini di Modena! Un piatto famosissimo che ha reso celebre l’Emilia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 + 6 =