Home | Consigli utili | Alternative allo zucchero in cucina per dolci più salutari

Alternative allo zucchero in cucina per dolci più salutari

Quali sono le alternative in cucina all’utilizzo dello zucchero per torte, biscotti e creme dolci?

Vediamole insieme…

MALTO

Il malto viene ottenuto attraverso la germinazione dei cereali ( ad esempio il malto d’orzo). Ricco di vitamine, minerali e proteine, e’ molto adatto alla preparazione di prodotti da forno casalinghi. Ha un indice glicemico alto quindi non e’ indicato assumerlo da solo o per dolcificare bevande.

SUCCO D’AGAVE

Il succo d’agave proviene dalla linfa della pianta messicana che si utilizza anche per la produzione della tequila. E’ dolcissimo e si conserva lungo. E’ adatto alla preparazione di diversi dolci dato che si scioglie bene anche nei liquidi freddi. Rende morbidissime le torte.

SCIROPPO D’ACERO

Il succo o sciroppo d’acero viene estratto da un tipo di acero d’origine canadese. Ricco di magnesio, potassio e acido folico, zinco e calcio. Ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. La lavorazione per la sua produzione non ne dovrebbe alterare il contenuto. Il più pregiato è il tipo C. E’ piuttosto costoso, infatti per produrne un litro servono circa 40 litri di linfa che poi verrà concentrata attraverso ebollizione. E’ un dolcificante naturale con modesto potere calorico.

SUCCO DI MELA 

Il succo di mela contiene vitamine ed è ricco di minerali, adattissimo per le preparazioni di dolci e per dolcificare yogurt, macedonie, pappe, se necessario.

FRUTTA ESSICATA

La frutta essicata è ricca di potassio, vitamina A, fosforo, ferro, calcio, vitamina B e D. Può rappresentare un aiuto alla riduzione del catarro, favorisce l’attività intestinale.

 

Utilizzando questi prodotti alternativi i dolci che preparerete in casa saranno sani e gustosi e vi restituiranno tanta energia e uno stato di maggiore attenzione, forza mentale e fisica.

Se possiamo, eliminiamo dalla nostra casa caramelle, biscotti, zucchero per alimenti, budini, merendine confezionate, bevande dolci e gassate. Un eccesso utilizzo di zuccheri semplici nella nostra dieta, rappresenta un fattore di rischio di obesità, diabete, malattie cardiovascolari, tumori e demenza.

A cura di Maria Chiara Purcaro

Le informazioni qui riportate hanno solo un fine illustrativo: non costituiscono e non provengono né da prescrizione né da consiglio medico.

 

La rubrica Cucina e Nutrizione è curata da:

Cristiana Ricciulli, medico chirurgo, esercita in qualità di Nutrizionista. E’ docente nei corsi di Cucina e Nutrizione del Progetto Cucina della Salute

Maria Chiara Purcaro, educatrice perinatale, doula, conduttrice di gruppi a mediazione corporea. Fondatrice di Spazio Nascita, oggi Circolo Primo Respiro, è impegnata dal 1999 nel sostegno all’allattamento materno e nella promozione del divezzamento secondo natura. Responsabile del progetto Cucina della Salute in collaborazione con Scuola di Cucina Girasole, conduce i corsi divezzamento, cucina vegetariana per famiglie, bambini e ragazzi. Contatti: scuolacucinadellasalute@gmail.com 340.7692689

.

Guarda anche

Un buon caffè anche a casa!

Oggi si fa un gran parlare di caffé in cialda e in capsula, scopriamo insieme qualcosa di più su questi prodotti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro + quattordici =