Home | Bambini | Alimentazione | Zucchine, robiola e prosciutto

Zucchine, robiola e prosciutto

Quanto si divertiranno ad arrotolare le zucchine con dentro il gustoso ripieno? I più abili potranno anche infilare lo stecchino nel rotolo, ma senza far uscire la sorpresa!
Strategie saporite per avvicinare i bambini alle verdure proponendo piatti semplici, gustosi, facili da realizzare e composti da pochi sani alimenti. E poi sono anche belli da vedere! Questa è, in sintesi, la filosofia di Pappa&co.!

Così Pappa&co. vi propone un piatto versatile da servire come antipastocena leggera o stuzzichini; rotolini sfiziosi di zucchine, robiola e prosciutto crudo

Rotolini di zucchine, robiola e Prosciutto crudo
Sono buoni e belli da vedere, oltre che facili da fare

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI per 4, 5 persone

4, 5 zucchine scure

2 confezioni di robiola di Roccaverano dop o altro formaggio morbido spalmabile da 250 grammi

1 etto di prosciutto crudo di Parma

un mazzetto di erba cipollina fresca

un pizzico di sale

Olio Extravergine di Oliva dop delle Colline di Brisighella q.b.

PREPARAZIONE

Per prima cosa tagliare a fettine sottili, ma non troppo, le zucchine, naturalmente dopo averle spuntate, lavate e asciugate con cura.

Disporle sulla placca del forno, salarle e oliarle leggermente con l’olio evo e a forno caldo ventilato, sui 180°, cuocerle per 8, 10′. Devono solo scottarsi non abbrustolirsi, ma al contrario rimanere abbastanza morbide per essere arrotolate con facilità.

Estrarle dal forno, lasciarle raffreddare e a questo punto cominciare a farcirle spalmando prima la robiola (attenzione a non esagerare con le quantità altrimenti il formaggio tenderà ad uscire dai lati). 

Affettare le fette di prosciutto verticalmente e tagliatele della misura delle zucchine. Io consiglio di lasciare anche il grasso che nell’insieme contribuirà a dare sapore al tutto, se invece preferite un piatto più leggero eliminatelo. Disporle quindi sulla robiola e iniziare, insieme ai vostri piccoli aiutanti, ad arrotolare la verdura farcita. Formate dei rotolini che potrete chiudere con uno stecchino, nel qual caso distribuirete alcuni stili di erba cipollina sul piatto di portata.

Se invece avete ospiti e un po’ più di tempo e pazienza, potrete utilizzare l’erba cipollina per chiudere i rotolini.

Si formerà un bellissimo piatto di portata su cui verserete un altro pochino di olio evo. Successo garantito fra i bambini che “dimenticheranno” la verdura in favore di prosciutto e formaggio pannoso, e fra gli adulti che cominceranno a gustarne uno dopo l’altro.

L’effetto immediato di questa piccola grande ricetta è che il piatto di portata resterà pulitissimo in men che non si dica!

 

Il consiglio in più

Se avete fretta utilizzate il forno a microonde per qualche minuto, la zucchine si cuoceranno conservando la naturale morbidezza, indispensabile per arrotolarle.

Guarda anche

Tortellini in brodo

Tortellini in brodo di Modena

La vera ricetta dei tortellini di Modena! Un piatto famosissimo che ha reso celebre l’Emilia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − venti =